Category Archives: design

di tipo A o di tipo B?

Bravo Tonino che dopo la vicenda Autostrade-Abertis continua a usare strumenti nuovi ed efficaci per cercare di parlare direttamente a tutti.
Coraggioso e lungimirante, senza troppi formalismi (visto che, parafrasando Beppe Grillo, anche lui ?ɬ® un nostro dipendente e io non mi formalizzo troppo).
Oggi ci propone un “consiglio dei ministri for dummies” da cineteca.

Ora che abbiamo sdoganato anche qui in Italia questo modo di rivolgersi al pubblico, agli elettori, ai cittadini e se ne riconosce in qualche modo l’importanza sarebbe possibile avere un po’ pi?ɬ? di professionalit?ɬ† negli aspetti tecnici?
O ci toccher?ɬ†, anche qui, predicare nel deserto per anni?

Technorati Tags ,

RomeCamp 20 gennaio 2007


Warning: array_merge(): Expected parameter 2 to be an array, null given in /nfs/c01/h01/mnt/10327/domains/stilografico.com/html/wp-content/plugins/technotag.php on line 81

romecamp logo

concordo con Maurizio Goetz potrebbe iniziare ad essere una bella occasione di apertura e uscita dall’autoreferenzialit?ɬ†.
Un circolo virtuoso, si spera.

Cos?ɬ¨ sulla carta mi segno alcuni interventi che sembrano interessanti:

  • Ciro Cattuto (TAGora Project) “folksonomy: un approccio quantitativo”
  • Fabio Masetti (ScriptaVolant) “Web 2.0 Business Models?”
  • Daniele Pauletto (Associazione MtNet) “Immigrati Digitali nell’era Web 2.0”
  • Marco Camisani Calzolari (MCC Blog) “Cittadini Digitali 2.0”
  • Tommaso Tessarolo + Stefano Furiosi “Net TV – Come internet cambier?ɬ† la televisione per sempre”
  • Diego La Monica “Web 2.0 & Accessibilit?ɬ†”
  • Luca Conti/Massimo Esposti “Dal blog alla carta”
  • Luciano Giustini “i nuovi paradigmi della condivisione della conoscenza”
  • Emiliano Campagnola (VITE3 videoteatro) “Vuoi proprio una Second Life?”
  • Simone Onofri “Standards Wake Up”
  • Emanuele Quintarelli “Facetag”
  • Giacomo de Feo “Possibile creare aziende 2.0 in Italia?”

ma cercher?ɬ? di assistere a molti altri.

io contribuisco anche con un “progettare il web per la pubblica amministrazione nell’era 2.0” (d’altronde oggi ?ɬ® tutto 2.0)

dal web 1.0 allo user 2.0



Originally uploaded on Flickr by andrescolmenares.

La domanda dell’anno (appena passato) è stata sicuramente:
esiste il web 2.0?
e se esiste come si può definire?

Per poter cercare di dare una risposta devo prima passare attraverso le due tesi principali che si sono formate, quella di Tim Berners-Lee (TBL) direttore del W3C – e inventore del World Wide Web – e quella di Tim O’Reilly (TO).
Continue reading

Technorati Tags , , , , , , ,